giovedì 5 gennaio 2012

Se tu..


Se davvero tu mi conoscessi sapresti che..
Vorrei essere capace di vedere il futuro e smettere di avere paura.
Vorrei non dover essere sempre “quella forte” cui si può dire e fare di tutto perché tanto ha le spalle larghe per sostenere.
Vorrei poter aprire la bocca e semplicemente parlare, parlare e parlare senza timore di dare fastidio.
Vorrei smettere di pensare che siamo in troppi anche quando sono da sola.
Vorrei poter tornare indietro e chiedere scusa alle persone che ho ferito e chiedere perché a quelle che hanno ferito me.
Vorrei cancellare dalla mia mente la sensazione di oppressione e angoscia che ho vissuto in casa mia e che continua a farmi sentire inadeguata ancora adesso.
Vorrei smettere di mangiarmi le unghie fino al sangue.
Vorrei essere invisibile e attraversare la vita come un folletto indaffarato a soffiare bolle di sapone.

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per avermi letto
mi spiace perchè, a causa della maleducazione di qualcuno, ho dovuto fare in modo che non si possa commentare in modo anonimo e che il tuo commento possa apparire solo dopo la moderazione.
perdonami e grazie ancora per la pazienza!
Adelia