mercoledì 31 ottobre 2012

E vabbè...



Una mia cara amica ed io da qualche anno ci dilettiamo a leggere quotidianamente la notizia più inutile pubblicata sul web (leggiamo solo i titoli però, non abbiamo abbastanza coraggio)
poi decidiamo qual è la vincitrice del premio

‘STI CAZZI!

Il senso, ovviamente, è verificare quante stronzate ci vengono propinate per nascondere informazioni ben più importanti.

La mia principale fonte di ispirazione è la home page di Virgilio.

Oggi c’è:

Arisa: "E se fossi bisex? Cerco una donna che ci provi con me".
Ora, cara la mia conterranea che mi stavi pure simpatica quando sembravi Groucho Marx con le tette mentre adesso sei la (brutta) copia di una qualsiasi delle sciacquette fotoshoppate.. prima di parlare ti sei chiesta se a qualcuno poteva interessare la notizia? Ma chi se ne frega se sei bisex. Purchè con esseri umani adulti e consenzienti fai quello che ti pare, se no comprati qualche giocattolo! Ti meriti un bel ‘STI CAZZI

Nicole Minetti: «Addio Italia, vado negli Usa: sogno un giocatore di baseball» vedi, io invece sogno che il giocatore di baseball rincorra te e tutti quelli come te, maschi o femmine indistintamente, e che vi spacchi la testa con la mazza da baseball. O, in alternativa, che al posto delle palle lanci le vostre protesi al silicone e/o i vostri testicoli ringalluzziti dal viagra. In ogni caso, facci sapere se la pensione che percepisci ti basta o se ti dobbiamo mandare qualcosina. ‘STI CAZZI, se te ne vai stiamo più larghi.

Nicki Minaj vs. Marzia Gaggioli: amiche o rivali? E qui, oltre allo ‘STI CAZZI, serve anche un KIKAZZE’, anzi, un KIKAZZOSONO!


Oggi però c’è una notiziola che non rientra nella categoria ‘STI CAZZI, devo crearne una un po’ più populista: la chiamerò FACCIADIMERDA


Emilio Fede: “Nel processo Ruby rinuncio alla difesa, mi costa troppo.... e poi, a 80 anni in carcere non ci andrò”.


Domanda.. a 80 anni in carcere no, ok, per legge è così.
Possiamo almeno torturarlo, ‘sto FACCIADIMERDA?

3 commenti:

grazie per avermi letto
mi spiace perchè, a causa della maleducazione di qualcuno, ho dovuto fare in modo che non si possa commentare in modo anonimo e che il tuo commento possa apparire solo dopo la moderazione.
perdonami e grazie ancora per la pazienza!
Adelia