mercoledì 10 ottobre 2012

Scambiamoci i sogni! Scambio stoffine per BAI JIA BEI



..In principio fu Nina , poi vennero le invasate.. ecco le prove della colpevolezza!!!

AdeliaElWakil ha detto... eccomi! ho già qualche idea e, giurin giuretto, non userò robe strane e materiali riciclati! si potrebbe anche allargare la cosa, scambiarci un pò tutte dei riquadri per la copertina.. hai visto mai che funziona e dobbiamo cambiare il nome ai nostri blog? :D Adelia 30 maggio 2012 09:09 

Michela A. ha detto... Nina, sai che sarebbe bellissimo "scambiarceli":.. cosi saremmo vicine a ogni fivettara... e forse un giorno come in uno dei piu bei romanzi i nostri figli ormai grandi si incontreranno da qualche parte in qualche posto e scopriranno di avere una copertina mooolto simile e..... lo so lo so son troppo romantica... . 30 maggio 2012 09:54

(Si ok.. da maggio a ottobre è passato un po’ di tempo .. ma nella vita mica stiamo a smacchiare i leopardi …)

Comunque………

Ladies and Gentlemen.. I’d like to introduce ..


Una follesplendida iniziativa nata dalla follia di MichelaNina  e della sottoscritta 

 




Il megasuperscambiointergalattico di stoffine per realizzare le nostre

BAI JIA BEI

La coperta dell’amore

Tanti piccoli pezzi, di ogni foggia e colore, piccoli pezzi del nostro cuore, tratti di strada condivisi, sentimenti comuni..

Un giorno tutto il dolore, tutte le speranze, tutti i sogni, troveranno la via per essere vita.. ecco, in quel preciso momento, la coperta dell’amore ci abbraccerà con tutta la forza di chi ci ha capite..” (Michela)

Breve storia:

Narra la leggenda che l'ultima imperatrice della dinastia Qing, l'unica tra le concubine che aveva dato un erede all'imperatore, fu costretta ad abbandonare il suo bambino: per proteggerlo da ogni insidia pensò di chiedere a cento famiglie, tra quelle più in vista dell'Impero, di offrire ciascuna un pezzo della seta più bella; con i cento pezzi di stoffa ricevuti confezionò un lungo abito per suo figlio, cosicchè il principino fu simbolicamente rivestito dalla nobiltà, dalla fortezza e dalle virtù dei dei più valorosi rappresentanti dell’Impero.

Così nacque in Cina la tradizione del Bai Jia Bei, usanza che perdura ancora oggi allo scopo di attirare sul bambino tutte le forze benefiche provenienti dalle persone che gli vogliono bene, in modo che sia protetto per tutta la vita dalle avversità.

Bai = 100 - Jia = Famiglie - Bei = da
Bai Jia Bei = Da cento famiglie.

Che sia per il nostro bambino, che sia per noi, che sia per chi ci è vicino.. aiutiamoci l’un l’altra a realizzare la nostra Bai Jia Bei!

Potete partecipare tutti tutti, maschifemminegaylesbotransbisex, single o no, già genitori o no, perché il desiderio di un figlio non ha confini e non sente ragioni.

Le regole per partecipare allo scambio sono queste:

·       Dovete mandare una email a adeliaelwakil@gmail.com     indicando chiaramente nome, cognome, indirizzo e il vostro blog, se ne avete uno. E, se vi va, 2 righe 2 di presentazione!

·         Impegnarvi a mandare almeno 4 stoffine a 4 persone che vi saranno indicate. Ne riceverete altrettante. È importante rispettare questa indicazione perché così nessuna resterà esclusa/delusa. Se vorrete mandare la stoffina alla vostra amica del cuore siete liberissime di farlo, ma ovviamente dovete mandarla anche alle 4 che vi indicheremo.

·         Alla pagina dedicata troverete il Vs. nome e a lato, i nomi di tutte le persone che vi hanno mandato un pezzettino del loro cuore.

·         Il pezzettino di stoffa dovrà essere un quadrato di cm 25x25. Il resto – colore, tessuto, stampe ecc. è a vostra discrezione: deve piacere a voi, deve rappresentarvi.

·         Sarebbe anche opportuno allegare un pezzettino della stessa stoffa anche al biglietto che accompagna la stoffina, così in futuro sarà riconoscibile.

    Ordunque.. esclusa la sottoscritta che si impegna, laddove necessario, a tappare i buchi..

    Apriamo ufficialmente l’elenco delle spacciatrici di stoffe!!!!!!!!!

    Grazie a Nina per il loghetto, per la pazienza e per la pubblicità, a Michela per la dolcezza ed i testi e pure un po’ a me che perché sono scema abbastanza per lanciarmi in questa baraonda :o)

    NOTA: L'ELENCO SARA' AGGIORNATO SU 

    http://artedellapazienza.blogspot.it/2012/10/scambiamoci-i-sogni-scambio-stoffine.html

    6 commenti:

    1. Io ci sto..dovevo già mandare la stoff a Nina e ora che leggo di questa iniziativa meravigliosa, non posso che essere felice di partecipare. Ti mando la mail

      RispondiElimina
    2. Evviva! Finalmente si parte!! Emoscione *__*

      RispondiElimina
    3. anche io sto partecipando....la trovo una bellissima iniziativa

      un abbraccio

      RispondiElimina

    grazie per avermi letto
    mi spiace perchè, a causa della maleducazione di qualcuno, ho dovuto fare in modo che non si possa commentare in modo anonimo e che il tuo commento possa apparire solo dopo la moderazione.
    perdonami e grazie ancora per la pazienza!
    Adelia