venerdì 1 marzo 2013

E se ci riesce uno squalo...

Uno dei temi che mi sta a cuore, come sapete, è il rispetto per ogni forma di vita.
Io non uccido per mangiare.
Non uccido per vestirmi.
Non uccido per vivere.

E vi assicuro che non è difficile, basta volerlo.

E se ci riesce uno squalo...

No, lo squalo non sono io, per quanto .. insomma.. ci siamo capiti.

C'è uno squalo che è diventato vegetariano, ma davvero, non parlo di Lenny del cartone animato Shark's Tale.

Si chiama Florence, è una femminuccia ( si sa che siamo più intelligenti ) che è arrivata al Birmingham’s National Sea Life Center con un brutto uncino ancora conficcato in bocca ( grazie pescatori.. ).

E' stata operata e messa in una vasca che, per quanto possibile, riproduce il suo habitat  ( evito di aprire il discorso, ma non sono daccordo, dopo la degenza doveva essere liberata e vabbè.. ), quindi ci sono altri pesciolini, altri squali, tartarughe... un reef, insomma.

Se non che, vuoi perchè la lezione le è bastata, vuoi perchè s'è fatta degli amici, vuoi perchè le verdure sono più buone del pesce... Florence s'è messa a mangiare la verdura delle tartarughe - che saranno un pò più magroline ma.. insomma.. meglio snelle che mangiate da uno squalo.. ).

Florence è talmente vegan che, se provano ad imbrogliarla e a nascondere il pesce nelle verdure, non mangia.
E si spancia allegramente di lattuga e cetrioli!

Sperando che questa alimentazione non le provochi problemi - minkia.. come sarà la diarrea di squalo nella vasca?
dico a voi che, esseri umani atti alla masticazione e digestione di verdure e cereali e NON di animali,
se ci riesce uno squalo, voi volete essere da meno?



se non mi credete, questo è il link della notizia.
http://www.thesun.co.uk/sol/homepage/news/4312699/Brummie-shark-is-a-vegetarian.html 

9 commenti:

  1. io non sono vegetariana, e non lo sarò mai.
    Ho la mia idea in merito ma rispetto profondamente le scelte altrui. Come quella di questa tesorina qui, che sembra essere davvero una scelta consapevole e ben ponderata.
    Ha dell'incredibile questa storia...
    spero anche io non le comporti scompensi, ma immagino che se non sono matti, le daranno degli integratori, visto che la tengono in cattività.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh.. tu e la dieta dukan siete l'antitesi, praticamente :o)

      penso che si, oltre a cercare di "imbrogliarla", le diano integratori.

      io qualcuno da buttarle nella vasca per farle venire voglia di sgranocchiare ce l'avrei, ma poi mi dite che non sono democratica...

      Elimina
    2. no figurati...la dukan volendo si può fare anche se si è vegetariani, è basata sulle proteine, che tu mi insegni non sono solo nella carne.
      Il mio atteggiamento esula da questo. Cmq, in generale non amo la carne, quando sono stata costretta (mancanza di ferro) l'ho odiata...
      neanche io mi sento molto democratica ultimamente sai?
      buttiamocelo pure questo qualcuno!
      :D

      Elimina
    3. No, vi prego, non seguite la Dukan :D

      Elimina
  2. Si, si si, ce l'avrei anche io. Roba che ci mangerebbe per dieci anni! Tanto per alimentare la polemica http://affaritaliani.libero.it/sociale/spot-choc-vegani010313.html
    Non vorrei arrivare a tanto ma vi prego, tra un pò è Pasqua e comincia il massacro degli agnelli....
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono profondamente daccordo con quel messaggio.
      e lunedì posto lo spot della PETA

      Elimina
  3. Che storia incredibile..la natura riesce sempre a sorprenderci. Neanche io sono vegetariana e, anzi, devo dire che mentre da ragazzina non amavo per niente la carne, adesso ne mangio di più. Questioni di tempo ma credo che tu potresti dirci che è più che altro una questione di volontà. Se davvero volessi, lo diventerei e se c'è riuscita Florence..

    RispondiElimina
  4. *.* oddio che tenerezza!! Ho visto questo giorni fa e mi sono letteralmente "squajata"
    http://vitv.it/l-anatroccolo-sfama-i-pesci__1715916619001.html

    RispondiElimina
  5. se vi dico la dieta che seguo io vi faccio paura- paro un omotossicologo sciamano. comunque secondo me è questione di volontà e fiducia. io da che bevevo una caffettiera intera media al mattino con latte (dai 14 anni fino a un anno emezzo fa) ora bevo solo bevanda di cereali,no latte, no soia, no carne rossa, no tonno in scatola, no granoduro, no pasta, solo cioccoalata fondente ecc ecc prima fumavo, credetemi, 20 sigarette al dì dai teneri 16 anni. ho smesso da 18 mesi di fumare totalmente, all'improvviso, perchè lo volevo (e perchè ho avuto un attacco d'asma stratosferico stavo a stecchì lì). alla fine, come lo squaletto,ho scelto ciò che era meglio in prospettiva :) p.s. io amo il pesce, da mangià, intendo. ecco, l'ho detto. :)

    RispondiElimina

grazie per avermi letto
mi spiace perchè, a causa della maleducazione di qualcuno, ho dovuto fare in modo che non si possa commentare in modo anonimo e che il tuo commento possa apparire solo dopo la moderazione.
perdonami e grazie ancora per la pazienza!
Adelia