martedì 18 giugno 2013

L'elogio della pigrizia

(.. niente domande, please. Per ora non saprei cosa rispondere)




..mattina



...pomeriggio


..sera

.. mattina

..mattina

..mattina

..mattina

..mattina


10 commenti:

  1. Bello Fahresotto pigrotto.
    Anch'io, anch'io voglio essere un gatto.

    RispondiElimina
  2. ecco appunto. non avevo letto che gattonavi e ti ho giustappunto scritto due domande via mail.
    questo post la dice lunga e sdraiata.
    è bellissimo!!

    RispondiElimina
  3. Le mordicchierei tutte quelle zampine! adoVo Mortadella (te l'ho già detto?)

    RispondiElimina
  4. ahahahah!!!!stupendo! sembra il mio, gli assomiglia proprio e anche lui ora che fa caldo lo trovo spalmato sul letto o sul pavimento in coma. nessuno come i gatti ci insegnano il dolce far niente!

    RispondiElimina
  5. Sana invidia, farebbe bene essere un micio, ogni tanto.

    RispondiElimina
  6. Invertendo l'ordine delle foto il risultato non cambia :-) una somma enorme di nanna..... bravi gatti!

    RispondiElimina

grazie per avermi letto
mi spiace perchè, a causa della maleducazione di qualcuno, ho dovuto fare in modo che non si possa commentare in modo anonimo e che il tuo commento possa apparire solo dopo la moderazione.
perdonami e grazie ancora per la pazienza!
Adelia